Comunicato Cai per le famiglie adottive in Colombia

Riportiamo di seguito il link a cui potete consultare il comunicato della Commissione per le Adozioni Internazionali per le famiglie adottive in Colombia, pubblicato nel sito ufficiale in data 25/09/2020.

http://www.commissioneadozioni.it/notizie/comunicato_per_le_famiglie_adottive_in_colombia/

PETITES DESDUNES CRÈCHE SOUTIEN AUX ENFANTS EN DIFFICULTÉ

SOGGETTO PROMOTORE:
SOS Bambino I.A. ONLUS, International Adoption, NOVA

PARTNERS:
AIHIP Associazione Internazionale Integrity Projec

ENTE FINANZIATORE:
Sostenitori privati

DURATA:
2019 – In corso

AREA DI INTERVENTO:
Artibonite Villaggi di Petites Desdunes, Bocozelle e Bellanger HAITI

Progetto di miglioramento delle condizioni dell’ambulatorio medico del villaggio di Petite Desdunes ad Haiti.

Haiti è una Repubblica situata nella parte occidentale dell’isola Hispaniola nel Mar dei Caraibi. A far da contraltare alle bellezze paesaggistiche del Paese c’è la situazione politico-sociale, caratterizzata da violente sommosse popolari e da una povertà profondamente diffusa.

La popolazione è ancora stremata dal terremoto avvenuto nel 2010 e inoltre si continuano a chiedere le dimissioni del Presidente Jovenel Moïses per il suo possibile coinvolgimento nella distrazione di denaro entro l’accordo Petrocaribe (secondo cui il Venezuela si impegnava a vendere petrolio alle regioni caraibiche a condizioni vantaggiose per favorire lo sviluppo sociale dei Paesi coinvolti). Dunque, spesso le strade sono teatro di pesantissime violenze, con rappresaglie da cui risultano morti e soprattutto numerosi feriti.

Inoltre, ad Haiti si vive con 2$ al giorno e tanto nei villaggi quanto nelle città mancano spesso l’acqua, la corrente elettrica e i viveri di base.

Negli ospedali e negli ambulatori non solo scarseggiano medicinali e attrezzature, ma anche le infrastrutture non risultano essere adeguate.

Le necessità sanitarie derivate insieme dalla povertà e dalle proteste si scontrano quindi con l’inadeguatezza dei servizi. Un problema amplificato nelle zone più povere. Tra queste c’è anche il dipartimento di Artibonite, situato a nord del Paese, dove si trova il villaggio Petites Desdunes. Il territorio prende il nome dal fiume omonimo che segna il confine con la Repubblica Dominicana, fiume che dal 2010 viene tenuto sotto controllo per la possibilità di essere implicato nella diffusione del colera.

PROGETTO:

SOS Bambino ha risposto all’appello dell’Associazione A.I.H.P. che sostiene la popolazione dei villaggi della zona di Artibonite e in particolare del villaggio di Petites Desdunes. Le necessità degli abitanti del villaggio sono tante, ma si è creduto essere necessario migliorare almeno le condizioni dell’ambulatorio medico, ove peraltro SOS Bambino ha già fatto interventi sanitari con le missioni realizzate con il dr. Roberto Dall’Amico. Nello specifico, sono stati definiti degli obiettivi da raggiungere:

  • Mettere in sicurezza l’ambulatorio medico con una recinzione
  • Sistemare i muri e intonacare i due edifici dove è situato l’ambulatorio medico
  • Costruire un pergolato pavimentato per creare ombra per le file di attesa dei pazienti
  • Acquistare un generatore di 5kw di potenza
  • Acquisto di un microscopio/centrifuga per il laboratorio medico

BENEFICIARI DIRETTI

La popolazione di Petites Desdunes, che sarà accolta in un servizio più adeguato sia a livello infrastrutturale sia a livello sanitario.

BENEFICIARI INDIRETTI

Tutta la popolazione che vive nel territorio limitrofo di Petites Desdunes.

COSTO

I costi per il raggiungimento di ciascun obiettivo sono riassunti di seguito:

OBIETTIVO COSTO
Messa in sicurezza 1.863,86 usd
Ristrutturazione ambulatorio 2.308,51 usd
Pergolato 1.682,13 usd
Generatore 1.200,00 usd
Microscopio/centrifuga 1690,00 usd

Il costo complessivo è stimato di 8.745 usd.

PER SOSTENERE PROGETTO ” PETITES DESDUNES CRÈCHE SOUTIEN AUX ENFANTS EN DIFFICULTÉ”:

CODICE IBAN:IT2D0306911884100000000804
INTESTATO A:SOS Bambino I.A. Onlus
PRESSO: Intesa San Paolo Spa-Filiale 50524
CAUSALE: Progetto Haiti 2019

O Pay Pal

…parliamo di adozione…SARDEGNA 2020

INCONTRI PRE E POST ADOTTIVI SARDEGNA 2020
PRE ADOZIONE: perchè parlare di adozione ci prepara ad accogliere un bambino che arriva da lontano
POST ADOZIONE: perchè parlare di adozione ci aiuta a non sentirci soli

Incontri post adozione per genitori e ragazzi adottati e Incontri formativi per le coppie  in attesa di adozione
Gli incontri sono gratuiti, sostenuti con i finanziamenti della Regione Sardegna, e saranno tenuti dall’ Assistente Sociale dott.ssa Emily Diquigiovanni e Psicologa dott.ssa Patrizia Ibba

Per informazioni e iscrizioni: segreterisardegna@sosbambino.org – 328 1839044 / 0444 570309

Grazie Azienda Amica!!!

Grazie all’Azienda Amica Medical Sud, che da anni contribuisce alla realizzazione dei nostri progetti di cooperazione, acquistando i loro prodotti on-line, il 2% della spesa viene devoluto a SOS Bambino! GRAZIE!
We love monouso.it!!!

UNA MACCHINA PER CHEBOKSARY

SOGGETTO PROMOTORE:
SOS Bambino International Adoption Onlus

PARTNERS:
//

ENTE FINANZIATORE:
Sostenitori privati

DURATA:
Gennaio 2012- giugno 2012

AREA DI INTERVENTO:
Istituto Elochka – Repubblica di Chuvashia Russia

BENEFICIARI:

Bambini orfani dell’Istituto Elochka

RISORSE IMPEGNATE:

6.000,00€

DESCRIZIONE DEL PROGETTO:

L’Istituto Elochka, dislocato lontano dal centro della città di Cheboksary, disponeva di una vecchia automobile con la quale accompagnare i bambini presso il centro medico della città. Questa vettura non era più in grado di garantire la sicurezza dei bambini durante il tragitto percorso dall’istituto alla città e il clima rigido rendeva le strade di difficile percorrenza.
Rimaneva tuttavia la necessità di condurre i bambini presso il centro medico per garantir loro un sano sviluppo e una crescita regolare.

OBIETTIVI:

condurre i bambini presso il centro medico della citta di Cheboksary in totale sicurezza.

ATTIVITÀ:

Raccolta fondi per l’acquisto di un automobile per i bambini dell’istituto situato nella regione di Cheboksary. Identificazione ed acquisto dell’auto.

RISULTATI OTTENUTI:

Con il mezzo Toyota Vitz i bambini dall’istituto al centro di Cheboksary possono essere accompagni al centro medico e per altre attività in totale sicurezza.